Il confetturiere, l`alchimista, il cuciniere piemontese di Real Casa Savoia
(Torino, 1854). A cura di G. Roversi. Presentazione di R. Rabachino. Introduzione e trascrizione di B.A. Armanni. Postfazione di V. Ubertone (TG).
Di
Barla Teofilo
Edito da:
Pubblicazione:
102011
Collana:
Testi antichi di gastronomia 37
Volume:
1 di 1
Prezzo:
€ 29,00 
Pagine:
392
Illustrazioni:
No
Formato:
In-8
Peso:
550,00 gr
Tipo edizione:
br.
Codice EAN:
9788827130698

C`è un fantasma che si aggira sulla scena della grande cucina italiana, il fantasma di uno sfortunato cuoco che un giorno conobbe i fasti di corte le adulazioni di nobiluomini e gentildonne e che poi, per uno di quei tiri mancini che la sorte sa rifilare, cadde nella polvere fino a fare perdere di sè ogni memoria. Il suo nome è Teofilo Barla, autore di un prezioso ricettario del quale si è salvata un`unica copia da cui scaturisce il presente volume. Questo è stato fedelmente trascritto perché le precarie condizioni di conservazione dell`originale non consentivano una ristampa anastatica, pena la sua polverizzazione e perdita definitiva.

| | |
via Stelloni 3/A - 40010 - Sala Bolognese BO - tel: +39 051 6814142/98 - fax: +39 051 6814672 - info@fornieditore.com - C.F. e P.I. 02904991201